27.12.12
Valentino Rossi è stato il personaggio più popolare dell’anno 2012 su Facebook e Twitter, mentre su YouTube Beppe Grillo ha superato tutti gli altri. A sorpresa Costanza Crescimbeni la più retweettata.

di Angelica Lo Duca

Sui social network il 2012 è stato un anno molto variegato: Valentino Rossi ha ottenuto la pole position con circa 5 milioni di fan su Facebook e 1,5 milioni di follower su Twitter, seguito al secondo posto da Alessandro Del Piero, con 3,5 milioni di fan su Facebook. Su YouTube, invece, ha spopolato Beppe Grillo, il cui canale ha ottenuto 111mila subscriber. Chi ha prodotto più post su Facebook nel 2012 è stata la Gazzetta del Sud, con 56mila post, mentre il primato su Twitter è del Secolo XIX, che ha prodotto 47mila tweet. Su YouTube, infine, il Fatto Quotidiano ha raggiunto quota 4.800 video, piazzandosi al primo posto sul famoso social network.

Il personaggio più influente del 2012 è stato Beppe Grillo, i cui post su Facebook hanno ottenuto 5 milioni di “like”, 743mila commenti e 2 milioni di condivisioni. Su Twitter, inaspettatamente ha spopolato Costanza Crescimbeni, i cui tweet hanno ottenuto poco meno di un milione di retweet. Su YouTube invece il canale più visto è stato quello di Eros Ramazzotti, con circa 6,5 milioni di visite.

Questi dati sono stati raccolti dal progetto SocialTrends, sviluppato dal CNR di Pisa e lanciato nello scorso giugno.

Sono presenti 0 commenti

Inserisci un commento



___________________________________________________________________________________________
Testata giornalistica iscritta al n. 5/11 del Registro della Stampa del Tribunale di Pisa
Proprietario ed Editore: Fabio Gioffrè
Sede della Direzione: via Socci 15, Pisa